VAL DI CHIANA - CHIANA VALLEY - CIVITELLA IN VAL DI CHIANA

Val Di Chiana: la Bellissima Terra del Poggio del Drago

La Val di Chiana, situata a sud di Arezzo e caratterizzata da un paesaggio naturale e borghi pittoreschi, offre un'esperienza unica a partire dal B&B Poggio del Drago. Cortona emerge come una gemma con un ricco patrimonio storico-culturale, inclusi siti archeologici etruschi e il Museo Diocesano con opere di artisti rinomati. Castiglion Fiorentino e Monte San Savino offrono un tuffo nel medioevo e una tradizione culinaria eccellente, rispettivamente. Civitella in Val di Chiana, vicino al Poggio del Drago, incanta con la sua storia e goliardia. Il Castello di Gargonza e il Lago Trasimeno arricchiscono ulteriormente la visita, promettendo panorami mozzafiato e una cucina squisita. La Val di Chiana è un tesoro di cultura, arte, storia, e natura, pronta ad affascinare ogni visitatore.

La Val di Chiana: la Natura che circonda il Poggio del Drago

Il territorio della bellissima Val di Chiana si estende a sud della Città di Arezzo, delimitato dai monti che circondano il Canale Maestro della Chiana, realizzato nel 1338 per ordine della Repubblica di Firenze. Il territorio della Val di Chiana è estremamente ricco di bellezze naturali e borghi pittoreschi ed interessantissimi.

La Val di Chiana è la nostra casa, qui troverete infatti il nostro amato B&B, e dal Poggio del Drago sarà facilissimo per voi esplorarne le meraviglie. In questo articolo troverete alcuni consigli sulle cose da vedere in Valdichiana e sulle attività che vi aspettano in questo territorio dall’atmosfera magica.

Cortona e l’antica Val di Chiana

Cortona, che fu Curtun nell’antica Etruria, è una piccola cittadina che diventa gigantesca se si va a pesare il suo patrimonio storico-culturale. A Cortona troverete in fatti ben diciotto siti di interesse archeologico, come le Tombe risalenti agli etruschi o la pittoresca Rocca di Pierle. Tra le cose da vedere a Cortona sarebbe impensabile non citare il Museo Diocesano. Il Museo è famoso in tutto il mondo e custodisce opere di Pietro Lorenzetti, del Beato Angelico, Bartolomeo della Gatta, Sassetta e Luca Signorelli.

Cortona non è solo Musei ed Archeologia: anche una semplice passeggiata nel Centro Storico di Cortona ha il potere di affascinare i visitatori. Non perdetevi questa città meravigliosa!

Castiglion Fiorentino : Val di Chiana medievale

Passeggiando tra le vie di Castiglion Fiorentino potrete assaporare l’atmosfera magica del medioevo. Il primo passo è varcare la soglia delle vecchie mura cittadine dalla Porta Fiorentina che si apre sulla prima cosa da vedere a Castiglion Fiorentino: la Chiesa di San Francesco. La Chiesa è una pieve romanica, con elementi dello stile gotico risalente al XII secolo. San Francesco è una chiesa affrescata e qui potrete ammirare una tavola, che rappresenta la Crocefissione, ad opera di Francesco Morandini detto “il Poppi”.

Continuando ad esplorare il borgo di Castiglion Fiorentino scoprirete il Loggiato Vasariano che rende bellissima la Piazza del Municipio. Sotto il Loggiato potrete godere di un panorama incredibile del territorio circostante, e di grande interesse storico sono gli stemmi che adornano le pareti interne del loggiato.

E’ d’obbligo menzionare il Piazzale del Cassero, che è la sede dell’omonima antica roccaforte risalente al XII secolo. Vicino alla Torre del Cassero – edificata più tardi, nel XIV secolo – troverete poi il Palazzo Pretorio e la Chiesa di Sant’Angelo.

Monte San Savino: tradizione norcina della Val di Chiana

La prima cosa da dire riguardo a Monte San Savino farà sicuramente piacere ai buongustai : è qui che si trova la Porchetta più Buona d’Italia 2023. Non solo questo premio , la Porchetta di Monte San Savino è anche finita nel famosissimo libro dei Guinness World Records. Immaginatevi una preparazione di maiale arrosto che ha raggiunto oltre i 44 metri di lunghezza, a dir poco incredibile! La tradizione norcina di Monte San Savino è antichissima, e tutto questo dovrebbe bastare per spingervi a visitare questo bellissimo borgo. Vi consigliamo infatti di gustare il vostro tradizionale panino con la Porchetta ammirando i Giardini Pensili del Palazzo del Comune – o Palazzo del Monte. Un’autentica esperienza toscana!

Civitella in Val di Chiana

Civitella in Val di Chiana è il borgo più vicino al Poggio del Drago e quindi la località più facilmente raggiungibile della vallata. Questo splendido borgo, posto sulla vetta di una collina che domina la valle circostante, saprà affascinarvi con i suoi pittoreschi vicoli. Dentro il borgo di Civitella potrete scoprire l’Antica Rocca di Civitella, oggi in rovina, o visitare l’interessante Museo della Memoria. Il Museo documenta e racconta la storia più recente, quella relativa alla seconda guerra mondiale ed al passaggio del fronte in Toscana.

A Civitella in Val di Chiana piace anche essere goliardici, atteggiamento in effetti tipico della vita toscana. La goliardia , qui, ha dato vita al “Sarapino“, un evento che va avanti di anno in anno dalla fine degli anni ’50. Il Sarapino si tiene ogni anno nel mese di Giugno, e rappresenta una sorta di parodia della celebre Giostra del Saracino di Arezzo. A Civitella, invece di cavalli, si cavalcano delle Api Piaggio. I Quattro rioni di Civitella ( Torre, Porta Senese, Porta Aretina e San Francesco) si sfidano analogamente ai quartieri aretini durante la Disfida di Buratto.

Castello di Gargonza

Vogliamo concludere questa lista di cose da vedere in Valdichiana, parziale e molto breve, con una menzione al bellissimo Castello di Gargonza. Questo borgo fortificato è oggi un esempio splendido di architettura medievale toscana, e qui potrete trovare un eccellente ristorante immerso in un ambiente idilliaco. Avrete capito che in Val di Chiana mangiare bene è d’obbligo!

Lago Trasimeno

Ultima ma non ultima, per concludere questa brevissima introduzione alla Val di Chiana, è una tappa al Lago Trasimeno, al confine con l’Umbria e la Provincia di Perugia. Questa zona è abitata sin dalla preistoria, ed a ben vedere: il panorama offerto dal Lago rende unica una mattinata trascorsa nei dintorni, rimanendo per sempre impressa nella memoria.

Venite a scoprire la Val di Chiana dal Poggio del Drago!

La Val di Chiana è quindi un territorio ricchissimo di cultura, arte e storia, ma non solo! Dai paesaggi naturali mozzafiato a prelibatezze da gustare che potete scoprire in ogni borgo della Valle, questo territorio non smetterà di stupirvi. Continuate a leggere i nostri articoli per scoprire di più sulla Val di Chiana e le sue moltissime altre meravigliose attrattive!

Tempo di Lettura: 4min

Tabella dei contenuti: