Abbonati
Chiama Adesso!   +(39) 331 5498767

Cosa Vedere A Montepulciano

Montepulciano è un comune situato sulle colline senesi della val d’Orcia. Città medievale costruita sulla cima di un crinale di roccia vulcanica, si consiglia di visitarla a piedi: si tratta di un’esperienza meravigliosa. L’importante è sapere cosa vedere a Montepulciano.

Cosa Vedere A Montepulciano

Cosa Vedere A Montepulciano

Innanzitutto bisogna sapere che Montepulciano ha un’antica e lunga storia, in quanto fondata dagli Etruschi nel IV secolo a.C. (secondo la leggenda dallo stesso re Porsenna). Tuttavia, restano poche testimonianze del periodo etrusco-romano della città.

Situata tra Firenze e Roma, l’immagine più conosciuta di Montepulciano è quella di un centro storico ricco di opere d’arte e di testimonianze storiche che si armonizza con il paesaggio naturale dai dolci rilievi.

Infatti, la città si trova all’interno di un paesaggio agricolo, ricco di vigneti ed uliveti, spesso altamente specializzati. In più, l’ambiente naturale è caratterizzato anche dai boschi di castagni, lecci e pini silvestri (che distinguono tutta la Toscana sud orientale).

Si tratta di un territorio eterogeneo, che ha sviluppato una propria dimensione rurale, senza essere influenzato dalle caratteristiche delle zone circostanti.

Per questo Montepulciano ed il suo territorio sono così apprezzati sia come meta turistica che dai turisti di passaggio, i quali scelgono di fermarsi per una tappa.

Tra l’altro, Montepulciano è molto apprezzato come meta dal turismo enogastronomico, in quanto sede di ottimi vigneti: per questo motivo è famoso in tutto il mondo come sede di produzione del Vino Nobile di Montepulciano (marchio DOCG).

Cosa vedere a Montepulciano: i monumenti

Anche se gli agriturismi sono una grande risorsa del territorio di Montepulciano, la città ha molte e diverse attrattive, a partire dai monumenti e dalle testimonianze del suo passato. Esaminiamo quindi che cosa vedere a Montepulciano.

Partiamo dalla porta principale, da cui si dipanano un gran numero di vicoli in pietra risalenti al periodo medievale e rinascimentale. Tieni la testa all’insù: in questo modo potrai ammirare in tutta la loro interezza gli splendidi palazzi del centro.

Ad esempio, sono molto rinomati Palazzo Bucelli (il cui basamento è ricoperto da iscrizioni etrusche e latine), Palazzo Cocconi, Palazzo Cervini (opera di Antonio da Sangallo il Vecchio, così come Palazzo Ricci e Palazzo Contucci).

Nel centro città si trovano altri palazzi nobiliari, come Palazzo Grugni e Palazzo Neri-Orselli (che ospita il Museo Civico), e la Torre dell’Orologio (chiamata anche Torre di Pulcinella).

Il punto più importante della città, quello in cui si svolge la maggior parte della vita sociale e commerciale, è Piazza Grande. Ospita il Palazzo Comunale in stile gotico (la facciata è stata realizzata da Michelozzo).

Inoltre, potrai ammirare anche un’alta torre. Sali fino in cima: da qui potrai godere di un panorama mozzafiato su tutta la Val d’Orcia e la Val di Chiana.

Tra i monumenti da visitare a Montepulciano vi è anche il Duomo (risalente al Cinquecento) ed il palazzo Tarugi. Per una piccola pausa in un luogo molto particolare ti consiglio il caffè Poliziano: si tratta di un delizioso caffè ottocentesco ben restaurato.

Passando a cosa vedere a Montepulciano nella categoria dei monumenti religiosi, non puoi perderti il Tempio di San Biagio. È una chiesa splendida, un capolavoro di Antonio da Sangallo il Vecchio, che puoi ammirare anche dall’alto delle mura cittadine.

Cosa Vedere A Montepulciano: San Biagio

Cosa Vedere A Montepulciano: San Biagio

Per raggiungerla, devi uscire dalla città e percorrere un viale alberato: la chiesa, infatti, si trova in un’area riparata, immersa nel verde e nel silenzio.

Cosa fare a Montepulciano

Una volta esaminato cosa vedere a Montepulciano passiamo a quali sono gli eventi più importanti che vi si svolgono. L’ultima domenica di agosto di ogni anno, ad esempio, si tiene il Bravio delle Botti.

Risalente al Trecento, vede sfidarsi le otto Contrade cittadine in una corsa per le vie del centro storico: partecipano per ogni contrada due uomini, i cosiddetti “spingitori”, che spingono una botte di 80 chili.

Altri eventi da non perdere sono le manifestazioni culturali appartenenti al Cantiere Internazionale d’Arte (con la partecipazione sia di grandi artisti che dei cittadini) ed il Bruscello Poliziano.

Nato nel 1939, si tiene ogni anno ad agosto davanti al Duomo: si tratta di un teatro toscano tipicamente popolare e contadino, che unisce canto e recita in diletto.

Infine, una volta a Montepulciano, non puoi mancare di partecipare ai percorsi enogastronomici, soprattutto quelli che vertono sui famosi rossi di Montepulciano.

Scopri Le Nostre Offerte Per Le Tue Vacanze Contattaci →

Photo credits:

1) Montepulciano => Pug Girl

2) San Biagio a Montepulciano => Wikipedia

Scrivi un commento

Indirizzo

B&B Poggio del Drago

Località Poggio del Drago
52041, Ponticino - Arezzo
Phone:(+39) 331 5498767
Fax:(+39) 0575 1592009
Mail:poggiodeldrago@gmail.com
Skype:bbpoggiodeldrago

Google Maps